Cison: alla gara dello "Speo pi bon" trionfa Rolle

Lunedì 4 Maggio 2015


Si è svolta sabato scorso due maggio, in piazza Roma a Cison, la terza edizione dello "Speo pi bon", la sfida all'ultima "gardea" dei maestri cisonesi. Questa competizione è nata nel 2013 con lo scopo di diffondere la cultura dello spiedo, la pietanza regina della tavola in quest'area del Veneto.

A Cison la tradizione dello "speo" affonda le radici nella notte dei tempi, ma negli ultimi anni ha raggiunto vette da guinness dei primati e per dimostrarlo basta un dato: in dieci giorni, durante Artigianato vivo, vengono distribuite settemila porzioni di spiedo. Speaker d'eccezione della manifestazione Cesare De Stefani, titolare dell'Osteria senz'oste, profondo conoscitore dello spiedo, della sua tradizione e delle carni in generale.

Ma torniamo alla gara, una vera sfida dove le dieci coppie di Cison e dintorni hanno rivaleggiato nell'arco di un intero pomeriggio per il primato cittadino. Inutile nasconderlo, tutti ci tenevano a vincere per potersi fregiare di questo titolo, moto ambito e difficile da conquistare. A sorpresa questa Champions dello spiedo ha visto primeggiare le frazioni, con la coppia di Rolle formata da Daniele Nardi e Raffaele Moret (nella foto) sul gradino più alto del podio. Al secondo posto Maurizio Favalessa e Matteo D'Agostin di Gai, terzi per Cison Nicaretta Antonio e Luciano Donadel.

In giuria, gli chef di Assocuochi Treviso e il maestro vetraio Marco Varisco. Il verdetto è arrivato verso le diciannove in un teatro al Loggia pieno come nelle grandi occasioni. L'evento organizzato da Pro loco e Comune sì è concluso con le premiazioni seguite dagli immancabili sfottò e poi tutti insieme a cena, più amici che mai, perché questo è lo spirito dei maestri cisonesi. 

News

  • Un nuovo borgo Bandiera arancione in Veneto

    4 Febbraio 2019
    leggi la notizia Un nuovo borgo Bandiera arancione in Veneto

    Un nuovo borgo certificato dal Touring con la Bandiera arancione. È quello di Cison di Valmarino, in provincia di Treviso, che si unisce agli altri otto già certificati in Veneto. Complimenti al Comune, che ha superato la dettagliata analisi della ...

vedi l'elenco di tutte le news


Partners

Link