"Assaporando Cison" chiude nel segno del successo: un connubio perfetto tra materie prime e territorio

« precedente     successivo »
Lunedì 3 Aprile 2017


"Assaporando Cison" chiude nel segno del successo: un connubio perfetto tra materie prime e territorio

Si è conclusa domenica scorsa la sesta edizione di “Assaporando Cison”, la manifestazione dedicata ai settori d’eccellenza dell’enogastronomia locale e nazionale. Un’edizione di successo, sotto diversi punti di vista: in primo luogo per la grande affluenza di pubblico, i turisti del gusto, che nelle quattro giornate della manifestazione, ricche di eventi, si sono immersi in un sentiero di sapori, partecipando con entusiasmo ai diversi appuntamenti in programma.

Un’edizione che ha visto la partecipazione di ospiti di primo livello, che hanno accettato di condividere con il pubblico presente ad “Assaporando Cison” un po’ della loro arte e del loro talento, mettendosi a disposizione con dimostrazioni e corsi di cucina, terminati poi con delle gustose degustazioni. Un’edizione impreziosita anche dagli eventi organizzati alla Casa Granda dei Brandolini, che per la prima volta hanno aperto le loro cucine per dare vita a due appuntamenti imperdibili: dopo il corso di cucina sui legumi tenuto dalla Chef Therry Sossai, domenica 2 aprile lo spazio è stato la suggestiva cornice del pranzo curato dall’associazione Slow Food, in un connubio perfetto tra un territorio straordinario e delle materie prime eccellenti.

Tra sapori tradizionali ed innovative proposte provenienti dal mondo bio e vegano, la qualità è stata l’elemento chiave della manifestazione: non solo nei prodotti offerti dai sessanta espositori enogastronomici presenti ad “Assaporando Cison”, ma anche nelle degustazioni e nei laboratori, che per quattro giornate hanno animato il centro storico di Cison di Valmarino. Il Borgo ha conquistato anche Sveva Sagramola, la conduttrice del programma Geo & Geo in onda su Rai 3, che da madrina della manifestazione, durante il primo week-end ha partecipato ai convegni e ha fatto la giurata alla tradizionale gara “Al speo pì bon”, un appuntamento ormai irrinunciabile, dedicato ad uno dei piatti tipici del territorio, lo spiedo. L’appuntamento con “Assaporando Cison” è fissato per il prossimo anno: Cison di Valmarino, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, sarà ancora una volta la cornice della settima edizione della manifestazione.“

Fonte: www.trevisotoday.it

 

« precedente     successivo »

Commenti dei lettori

Non ci sono ancora commenti per questo articolo, perchè non essere il primo a farlo? inserisci il tuo commento utilizzando il form sottostante.

Aggiungi il tuo commento

Aggiungi il tuo commento

crea il tuo gravatarUn gravatar o globally recognized avatar, è semplicemente una immagine che ti segue di sito in sito ed appare accanto al tuo nome quando fai qualche operazione.

i campi contrassegnati con * sono obbligatori

News

vedi l'elenco di tutte le news


Partners

Link